I sedili per autobus Setra Voyage celebrano il loro decimo anniversario

03 Giugno 2020

Stoccarda. L'eccellenza del comfort dei sedili ha un nome: Setra Voyage. Risale a dieci anni fa la presentazione da parte della Setra di una generazione di sedili in grado di alleviare le sollecitazioni della schiena. Da allora i quattro modelli Setra Voyage, Plus, Supreme e il Voyage Ambassador con piano di seduta extralarge hanno riscosso un grande successo tra i passeggeri, che possono trarre il massimo beneficio dai loro viaggi grazie ai cuscini dei sedili molleggiati e agli schienali che riducono le vibrazioni al minimo. Questi comodi sedili sono inoltre disponibili su richiesta con poggiatesta Comfort regolabile individualmente (foto). Per il rivestimento dei sedili le aziende di trasporto possono scegliere tra più di 200 tessuti diversi.

I sedili vengono costruiti presso l'apposito reparto dello stabilimento autobus della EvoBus GmbH di Neu-Ulm. Qui vengono realizzate anche le due resistenti versioni Setra Route e Setra Transit, utilizzate in particolare negli autobus di linea extraurbani della Setra MultiClass.

Da quando la generazione Voyage è stata presentata nel 2010, negli autobus da turismo della Setra TopClass e della Setra ComfortClass sono già stati montati 800.000 sedili. Con le cinture di sicurezza integrate, l'intuitivo sistema di azionamento e la zona d'urto circoscritta, il sedile evidenzia caratteristiche di eccellenza in fatto di economia e sicurezza.