Protezione professionale per i conducenti degli autobus
SetraWorld Rivista

Protezione professionale per i conducenti degli autobus

OMNIplus offre pannelli di protezione per i conducenti di autobus integrabili su postazioni di guida già esistenti.

Specie ai tempi della pandemia da COVID-19, i conducenti degli autobus rientrano in una categoria di lavoratori essenziali per il sistema: senza il loro intervento il trasporto pubblico non sarebbe immaginabile. Al contempo sono esposti a un elevato rischio di infezioni legato al contatto con numerose persone. Per proteggere i conducenti degli autobus dai contagi, OMNIplus propone un riequipaggiamento per numerosi modelli di Mercedes-Benz che consiste nell'installazione di porte di sicurezza dotate di un pannello divisorio.

 

Di regola, in molti Paesi i passeggeri sono obbligati a indossare una mascherina a protezione di naso e bocca, il che contemporaneamente rappresenta anche una prima protezione per i conducenti dell’autobus. I nastri come delimitazione della zona del conducente, porte anteriori chiuse per salire sull’autobus, vetri divisori improvvisati: dopo il dilagare della pandemia da COVID‑19 le imprese di trasporto hanno reagito rapidamente per proteggere i loro conducenti da infezioni. Queste, però, non sono soluzioni a lungo termine. Per questa ragione, OMNIplus propone per Mercedes-Benz un riequipaggiamento comprensivo di porte di protezione professionali e resistenti per gli autisti, la cui superficie è costituita da un pannello divisorio continuo.

Più sicurezza ai tempi del COVID‑19.

I nostri misure di igiene

Più sicurezza ai tempi del COVID‑19.

Daimler Buses offre impianti di condizionamento altamente sviluppati per autobus e lavora costantemente ad altre innovazioni per rendere i viaggi in autobus ancora più sicuri.

Mostra tutti gli articoli
Per il Mercedes-Benz Citaro le imprese di trasporto hanno già ordinato più di 2.000 pannelli di protezione per il conducente integrabili su postazioni di guida già esistenti.

Per il Mercedes-Benz Citaro le imprese di trasporto hanno già ordinato più di 2.000 pannelli di protezione per il conducente integrabili su postazioni di guida già esistenti. 

Che si tratti di vetro temperato o di policarbonato di alta qualità, i vetri divisori trasparenti sono disponibili sia nella versione chiusa sia con aperture parziali per la vendita di biglietti. In quanto soluzione di retrofit professionale, i pannelli di protezione per il conducente non limitano in alcun modo la visuale attraverso il parabrezza, sugli specchietti esterni e su quelli interni. Tutte le varianti sono omologate e dispongono di un’approvazione del tipo costruttivo conformemente alla norma ECE R43.

I nuovi pannelli di protezione per il conducente sono già disponibili per molti modelli di autobus. La seguente tabella offre una panoramica precisa dei pannelli di protezione per il conducente ordinabili.